dal 1 al 3 Ottobre 2021

SELVA

L'esperienza si fa spazio

presso il Chiostro Grande di Santa Maria Novella di Firenze

Poster di presentazione dell'evento

Installazione

SELVA si trasferisce nuovamente, questa volta nello spazio all'aperto del Chiostro Grande di Santa Maria Novella di Firenze, uno degli emblemi architettonici della città, la cui facciata è stata disegnata dal rinomato architetto rinascimentale Leon Battista Alberti. L'installazione, si inserisce all'interno degli eventi organizzati da MUS.E Firenze ed in particolare nel festival Firenze dei Bambini, ormai giunto all'ottava edizione e quest'anno dedicato alla figura di Dante.


Le forme richiamate all'interno del grande rettangolo riprendono gli archetipi delle forma : il cerchio, il quadrato.

La semplicità con cui i 45 tubolari si inseriscono nel giardino, è la stessa con la quale si viene incuriositi, vi ci si perde,

e si raggiunge il centro nella quale è ristabilito un equilibrio preciso dato dalla forma, inizialmente perso se visualizzati solo dall'esterno.


La grande capacità di questi oggetti tubolari di adattarsi tramite nuove composizioni a scenari molto diversi, torna qui nuovamente utile per reinventare completamente il piatto vuoto centrale, prima solo capace di accogliere, ora focalizzatore di sguardi.

installazione e rappresentazioni a cura di





in collaborazione con il Comune di Ravenna - Assessorato alla Cultura

presso Chiostro Grande di Santa Maria Novella di Firenze



per informazioni sulle rappresentazioni o sull'installazione è possibile scrivere a selva2021info@gmail.com